Catania Acireale e Isola Bella!




La nostra base per questa ultima giornata di Aprile è ancora una calda Taormina, tutta fiorita e piena di turisti! 
Il giorno prima ci siamo goduti la piscina di Villa Glicine, ma oggi ci aspettano altre due creative siciliane in due diverse città: Acireale e Catania. Facciamo colazione in una villa di Taormina dal quale si può godere di una vista fantastica e poi partiamo!





Chiara assieme a Valeria Marletta
La prima tappa di oggi è l'incontro con Valeria Marletta, in arte Sweet Caroline's Fantasy! Giusto sulla strada per raggiungerla ad Acireale, siamo contattati via telefono da Radio Voce della Speranza, una radio locale della provincia di Catania. Chiediamo loro di aspettare solo qualche minuto, così riusciamo ad incontrare Valeria e.. ad andare in onda insieme a lei! E' la prima volta che succede una cosa del genere durante il giro e quindi siamo molto molto contenti che anche una nostra creativa possa intervenire direttamente durante un'intervista. 
Essendo in una piazza però ci dobbiamo spostare a causa dei vari rumori, la scena è un po' comica, ma alla fine tutti riusciamo a parlare in radio. Una volta finita la chiamata possiamo finalmente parlare con più calma con Valeria e ad intervistarla andando all'interno della nostra auto per ripararci dal caldo che si fa sentire sempre più. La bomboniera di Valeria è un portafoto in fimo a forma di torta nuziale, rosa con pois marroni! Purtroppo non abbiamo molto altro tempo per fermarci ad Acireale perchè ci aspetta il secondo appuntamento della giornata, quindi salutiamo Valeria e ci rimettiamo in viaggio.

 


















Arriviamo a Catania e nella centralissima piazza Stesicoro, incontriamo Veronica Gennaro, conosciuta anche come Nica Creazioni, che insieme ad una sua amica, ci invita a prendere un gelato, cosa che accettiamo di buon grado vista la temperatura. Dovete sapere che Veronica non è di Catania, dove studia all'università, bensì di Modica! Cosa particolare, noi pur non essendo passati fisicamente a Modica durante questo giro, siamo stati accolti benissimo dai media locali, attraverso giornali e radio! 




Eccoci con Veronica Gennaro

















Dopo il gelato al gusto torta setteveli (buonissimo!), Veronica ci porta a fare un giro nel centro di Catania, passando da Piazza Università, fino a Piazza Duomo, con la famosa Fontana dell'Elefante e la Cattedrale di Sant'Agata, patrona della città. La nostra visita si conclude con una sosta all'ombra degli alberi di Villa Bellini, un giardino nel centro di Catania con stupendi motivi decorativi sui sentieri, un orologio floreale ed un grande, elegante gazebo, davvero un posto stupendo (chissà se anche lì si celebrano matrimoni? Sarebbe perfetto!). Proprio qui vediamo insieme a Veronica la sua bomboniera, si tratta di un avvolgente porta-candele a forma di tulipano rosso!
L'Etna visto da Villa Bellini
Il pomeriggio è quasi finito e dopo che Veronica ci ha riaccompagnato all'auto, la salutiamo e torniamo con calma verso Taormina. Una cosa che il giorno prima non siamo riusciti a vedere, ma di cui tutti ci hanno parlato è l'Isola Bella di fronte a Taormina, tanto vicina alla costa che spesso a causa della bassa marea, diventa una penisola attaccata alla Sicilia. Non possiamo perdere l'occasione di vedere una cosa tanto insolita e quindi scendiamo fino alla spiaggia e vedendo l'isolotto, si può ben capire il perché del suo nome, è davvero incantevole!

L'Isola Bella di Taormina


Data l'ora l'isola non è visitabile, ma non resistiamo comunque alla tentazione di attraversare a piedi lo strettissimo pezzetto di mare che la separa dalla terraferma! Tornati a Taormina facciamo ancora una passeggiata in città, una cosa che ci colpisce è la grande quantità di negozi che vende le ceramiche di Caltagirone, dipinte a mano in tantissimi colori...ciò che ci incuriosisce di più, però, sono i tantissimi vasi a forma di testa, ai quali non sappiamo dare una spiegazione. In effetti nemmeno le persone locali a cui chiediamo ci sanno dire perché si facciano dei vasi di quel tipo (dovremo aspettare di arrivare a Palermo per conoscerne la storia!^_^)

La Sicilia ci ha affascinato e accolto in maniera stupenda, domani lasceremo la costa orientale e Villa Glicine, addentrandoci verso il centro della grande isola. Il primo maggio ci aspetta infatti Fabiana Di Stefano a Caltanissetta!

3 commenti:

  1. Anche per me è stato un piacere ragazzi! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Valeria! Lo è stato soprattutto per noi conoscervi e scoprire quante belle cose e brave persone ci sono nel nostro paese! ^_^

      Elimina