Salerno ci attende!



26 aprile, siamo svegli e pronti per una buonissima colazione nel salotto del B&B Villa Bruna, la casa è accogliente e i proprietari ci fanno sentire come se fossimo a casa nostra. Prima di partire abbiamo anche modo di vedere la bellissima terrazza del B&B! Anche se è presto, dobbiamo rimetterci in viaggio, quindi andiamo a recuperare l'auto e ci prepariamo per la prossima destinazione, anzi, le prossime! Oggi abbiamo in programma di incontrare ben 3 creative, tutte della provincia di Salerno! 
Questa è la terrazza di Villa Bruna!
Un'ottima colazione al B&B Villa Bruna
per partire con energia!












Il nostro incontro con Rossella Ferrara.
In origine avevamo pensato di incontrare ben quattro creative, ma la nostra Fate Bijoux, di Castellammare di Stabia, che salutiamo tanto, non ha potuto esserci. Speriamo di poterla conoscere in futuro, andate a visitare la sua pagina!
La prima fermata della giornata è a Nocera Inferiore, dove però non riusciamo a fermarci a lungo perché imbocchiamo una via che porta inevitabilmente sull'autostrada. Così siamo costretti a fermarci lo stretto necessario per incontrare Rossella Ferrara e per ritirare la sua bomboniera, un brucia incenso molto originale! Rossella, in arte Nadai Creations Sulle ali della fantasia, ha però qualcosa di importante da fare... infatti solo poche ore dopo deve affrontare un esame! Le facciamo gli auguri prima di andare a fare un giro nel centro città di Salerno. E' davvero una bella città, estremamente ordinata. Ci fermiamo un attimo al porto e all'edicola per comprare il Roma - Cronache di Salerno, sul quale è troviamo pubblicata la notizia del nostro giro insieme ad alcune delle bomboniere della zona! ^_^

Una bella veduta di Salerno
Il tempo scorre ed il caldo e la fame iniziano a farsi sentire, perciò decidiamo di dirigerci verso la costa per vedere il Mar Tirreno e trovare un posto dove mangiare. Notiamo che lungo la spiaggia ci sono tantissimi locali e ristoranti, quindi proviamo a fermarci in uno che si affaccia proprio sul mare. Entrando il posto ci sembra aperto, ci sono insegne che fanno ben sperare, ma il personale all'interno ci dice che in realtà sono aperti solamente durante i week-end e così ci indicano un posto poco più avanti dove andare. Seguiamo il loro consiglio e arriviamo a questo locale, dove finalmente proviamo un po' di pesce, visto che piace molto a entrambi!


Eccoci con Chiara Marotta...
Dopo mangiato ci spostiamo verso l'entroterra, in un piccolo paese chiamato Bellizzi, nel quale vivono ben due delle nostre creative: Chiara Marotta e Katia Bamonte.
...e con Katia Bamonte.
Il luogo dell'incontro è la casa di Chiara Marotta, dove poco dopo il nostro arrivo ci raggiunge anche Katia. Siamo molto contenti di poter anche far conoscere fra di loro due creative della stessa città! All'incontro è presente anche il marito di Chiara e poi, superando un po' di giusta timidezza, si presenta anche la sua bimba! 

Insieme parliamo del viaggio, dei loro hobby e vediamo insieme a loro le due bellissime bomboniere, una tenerissima tegola decorata con il dècoupage (di Chiara) ed una tortina coloratissima di fimo (di Katia). Intervistiamo entrambe fra divertenti momenti d'imbarazzo prima di salutarle.

All'opera nella stanza
orientaleggiante!
Ci spostiamo di nuovo, anche se non di molto, per raggiungere il B&B Le Tre Dame, nei dintorni di Battipaglia. Arriviamo in zona, ma poco dopo il navigatore non ci può più aiutare, la strada non si trova. Chiedendo in giro riusciamo a cogliere la via giusta, ma poi, chiedendo ai vicini, non troviamo nessuno che conosca la posizione del B&B... Dopo un po' di peripezie riusciamo comunque a trovarlo e, dopo un po', ad entrare. 

Le Tre Dame non è solo un B&B, ma anche una location per matrimoni e, vedendo il giardino all'interno, capiamo perché!
Glicine! Chiara lo adora!
Attorno alle costruzioni all'interno, ci sono prati, un camminamento coperto di glicine, una piscina e persino un laghetto con un ponte. Anche le stanze sono arredate in modo abbastanza sorprendente. 

Un incantevole laghetto
al B&B Le Tre Dame
Ci si potrebbe aspettare un arredamento country in un posto così bucolico, invece all'interno della camera abbiamo trovato solo oggetti in stili orientali, che a Maurizio piacciono molto. 

Andiamo a nanna presto, perchè il giorno successivo ci aspetta un'altra giornata di viaggio, passeremo dalla Campania alla Calabria!

Nessun commento:

Posta un commento