Messina Taormina : benvenuti in Sicilia!


Il giorno che sorge ha in serbo per noi una traversata! Abbiamo lasciato solo da qualche minuto il B&B Sulla baia di Cannitello e dopo la meravigliosa colazione in spiaggia, abbiamo salutato la famiglia di Luigi Corio e ci siamo messi in marcia verso gli imbarchi di Villa San Giovanni.
E' la prima volta che saliamo in auto su una nave, una piacevole novità, ma la cosa più spettacolare è poter osservare i due panorami una volta saliti sul ponte superiore. Con la Calabria che si allontana e la Sicilia che si avvicina, una cosa da provare almeno una volta nella vita! Il tragitto in nave è abbastanza breve, così in poco tempo siamo giunti a Messina, dove ci aspettano due appuntamenti speciali: prima incontreremo Marianna, l'abile mano dietro ai confetti di Dolcezze di Zucchero, il nostro primissimo sponsor, poi Luisa Grasso, in arte Vita Creattiva Da Lueasy, la nostra creativa messinese!



Ecco Chiara con Marianna di Dolcezze di Zucchero!
Ci avviamo verso la parte interna della città e troviamo lo studio di Marianna, già, perché lei è sì un'abilissima artista della pasta di zucchero, ma è anche avvocato matrimonialista! Di sopra Marianna ci fa accomodare e le raccontiamo un po' del nostro viaggio e di come sta andando la ricerca degli sponsor. Poi ci mostra i confetti che ha fatto per noi ed i nostri invitati, decorati in arancione-bianco-blu. Sono bellissimi! La ringraziamo tantissimo, sia per i deliziosi confetti, che potete trovare sul sito di Dolcezze di Zucchero, sia perché proprio tramite lei abbiamo trovato la sistemazione che ci accoglierà per le prossime due notti: il Residence Villa Glicine di Taormina.

Ha un che di familiare...
Salutiamo Marianna e ci spostiamo verso casa di Luisa, poco distante. La nostra creativa scende con in mano la bomboniera già imballata (che resterà per noi una sorpresa fino al nostro ritorno, eccola qui!) e si offre di portarci a fare un giro per il centro di Messina prima di mangiare qualcosa assieme. Non possiamo certo perdere l'occasione e quindi la seguiamo in una passeggiata alla scoperta dei principali monumenti della città. Luisa ci spiega tantissime cose riguardo alla storia recente e passata di Messina. 


A mezzogiorno le statue
del campanile prendono vita!
Visitiamo in sua compagnia la piazza principale della città e il Duomo, al fianco del quale s'innalza un particolarissimo campanile con tante statue meccaniche che si muovono all'unisono ogni giorno alle 12! 
GNAM!
Nella stessa piazza vediamo anche la fontana di Orione, davvero bellissima e, poco prima, siamo passati in un luogo abbastanza familiare, la Galleria Vittorio Emanuele III, che ricorda molto da vicino la galleria quasi omonima di Milano. Qui a Messina invece, a Vittorio Emanuele II, è stato dedicato un teatro, che vediamo però sulla strada del ritorno, assieme al maestoso Palazzo Zanca, sede del comune. Ma come? E cos'è successo nel mezzo? Bhé essendo ora di pranzo, abbiamo seguito il consiglio di  Luisa e siamo andati a gustare tutti insieme una delle specialità locali, gli arancini e i rustici dei Fratelli Famulari. Si tratta di un negozio molto famoso per i tantissimi diversi gusti di arancini e vi possiamo dire che in effetti, quelli che abbiamo provato noi sono davvero deliziosi!

Il panorama dalla piazza principale di Taormina
Purtroppo il tempo vola veloce e siamo costretti a salutare anche Luisa per dirigerci verso Taormina, dove il personale di Villa Glicine ci attende entro le 16. Ci rimettiamo in viaggio ed una volta arrivati a Taormina la conformazione della città ci coglie decisamente di sorpresa. Arroccata su un rilievo a pochi passi dal mare, questo paese è una vera meraviglia architettonica e storica, non stupisce quindi che sia meta internazionale di turisti... quello che ci ha sorpreso è stato il loro numero! Non pensavamo che a fine aprile potessero esserci così tante persone in vacanza in Sicilia, sopratutto c'erano tantissimi stranieri.


La mattina però è stata stancante e, una volta entrati a Villa Glicine, non possiamo fare a meno di provare la piscina, troppo invitante! Così passiamo un po' di tempo ammollo aspettando l'ultimo grande appuntamento della giornata: ci stanno per venire a trovare Graziella e Mario, due sposi con lo sponsor siciliani che hanno deciso di organizzare delle nozze medievali! 
E in mezzo a tanta gente ecco
due futuri sposi con lo sponsor!
Ovviamente insieme a loro c'è il loro piccolo bambino e loro si sono attrezzati a dovere per venire a trovarci dalla loro Montalbano. Con Graziella e Mario, come vi abbiamo accennato in un precedente post, trascorriamo un'eccitante serata parlando di tantissime cose diverse, di nozze sponsorizzate, di matrimoni in generale, di bambini, di fantasy e di medioevo. Sono due persone simpatiche, creative, con molta voglia di fare e tante buone idee, per cui passiamo una serata decisamente piacevole in loro compagnia, fra una passeggiata per le strade di Taormina ed una pizza per cena! Al termine del nostro giro siamo abbastanza stravolti, ma pronti a ciò che ci attende il giorno successivo: l'incontro con ben due creative, stavolta ad Acireale e a Catania!





4 commenti: