Cupcake o muffin?



Come probabilmente ormai saprete per la torta nuziale abbiamo scelto i cupcakes, più pratici da trasportare, permettono una maggior varietà di decorazioni (eccellente cosa, visto che non saprei sceglierne una) e di gusti. Ma anche qui cari amici c'è da scegliere (ahime' è dura la vita della sposa, e per quanto riguarda lo sposo...la diplomatica risposta -scegli tu amore, quello che preferisci va bene - non è di nessun aiuto...uomini...). Come vi dicevo ci sono tanti gusti, addirittura ci sono varianti salate (un esempio qui), la rete pullula di deliziose, soffici, colorate, gustosissime, libidinose tortine monoporzione, ma se questo non bastasse a confondere i vostri succhi gastrici potete contare sulla mescolanza fra muffin e cupcake. Questi termini infatti vengono spesso confusi così come potete trovare ricette che mescolano elementi di entrambi.

Come fare quindi a distinguerli?

Teoricamente in base alla grandezza, alla presentazione e al metodo di preparazione.

La prima differenza è legata all’orario della giornata durante il quale si consumano questi cibi: i muffin per tradizione si consumano la mattina, a colazione, e quindi sono più grandi mentre i cupcake sono più piccoli e vengono mangiati solitamente di pomeriggio, accompagnati dal caffè o dal tè o anche da soli.






I cupcake sono di solito glassati, mentre i muffin non lo sono e spesso contengono frutta al loro interno.

Esiste però una terza scuola di pensiero secondo la quale i muffin e i cupcakes si differenziano in quanto i primi sono una sorta di pane, dolce o salato in base ai gusti, con utilizzo di olio mentre i secondi sono delle torte più piccole per preparare le quali si usa burro.

I cupcakes prevedono inoltre, che vengano prima mescolati burro e zucchero insieme e poi uniti gli altri ingredienti (secondo il creaming method che li rende più “fluffolosi”), mentre i muffin prevedono che gli ingredienti vengano miscelati prima separatamente, umidi e asciutti, e poi insieme in modo da creare un impasto più duro e meno spumoso.

Non ci avete capito nulla? Avete le idee ancora più confuse di prima? Allora non vi resta che questo metodo: “Se scagliate un cupcake contro un muro otterrete un PUFF, un rumore come di testa che affonda sul cuscino mentre se scagliate un muffin contro un muro otterrete un THUD, un suono simile ad un tonfo”

Dopo tutto ciò vi lascio con una piccola carrellata di cupcakes per tutti i gusti. Quale vi piace di più?
cupcakes in tessuti vari
cupcakes mostruosi
cioccolatosamente cremosi
lollipop cupcakes


cupcakes al lampone

cupcakes a cestino pasquale


cupcake di gelato

cupcakes kawaii




















fonte: http://www.lacuochinasopraffina.com/come-fare/cupcake-o-muffin-dove-sta-la-differenza/365

Nessun commento:

Posta un commento