Dieta del gelato

Navigando su internet mi sono imbattuta in questo articolo e non ho potuto fare altro che riportarvelo, io adoro il gelato, ma sono terribilemnte a dieta sigh

Dieta del gelato: in forma con tanti gusti

Il caldo è snervante e siete sempre alla ricerca di cibi freschi che rinvigoriscano il vostro umore senza dover però attaccare la linea? Il gelato può sembrare un nemico della forma fisica ma non è così! Abbinato a una dieta ipocalorica mangiare gelato senza perdere la linea in estate si può!

Tanti sacrifici per arrivare alla forma fisica tanto agognata per tutto l’inverno e poi rovinare tutto con dei gelati? Care mie lettrici, non c’è alcun problema, mangiare il gelato in estate si può, bisogna solo fare un po’ di attenzione. In fondo abbiamo tutte lavorato sodo durante l’inverno per non cascare in tranelli golosi per arrivare ad affrontare al meglio la prova costume, ora facciamo qualche piccolo sacrificio per concederci del gelato; scommetto che le più golose non vedono l’ora di poter mangiare un pasto a base di gelato! È vero, il gelato è un dolce e in quanto tale è sconsigliato per chi vuole ottenere (e/o mantenere) una linea smagliante ma vi assicuro che potete mangiarlo e addirittura potete perdere peso!

No, non è assurdo come qualcuna di voi potrebbe pensare. Esistono diete di ogni genere e potete concedervi con alcune di queste alimenti che con altre non sono concessi. È bene sapere che le diete mono alimento non sono consigliate a lungo termine. La dieta del gelato può essere portata avanti per un mese e non di più. Permette di perdere fino a 4 chilogrammi facendo attenzione a cosa mangiate oltre al gelato.
Dieta del gelato in forma con tanti gustiUn altro tabù da sfatare: tra i gusti di gelati è sempre consigliabile scegliere quelli alla frutta; contengono meno calorie ergo attentano meno la linea. In questa dieta vi saranno proposti anche le creme. La differenza tra creme e gusti alla frutta, conteggio delle calorie a portata di mano, non è eccessivo quindi perché privarsi dei gusti preferiti? Insomma, per combattere il caldo dell’estate, per avere un corpo perfetto e per essere più felici concedendoci qualche lusso goloso basta seguire la dieta del gelato. Ed ecco a voi la dieta! Buon appetito!

Colazione (tutti i giorni): Té verde, 4 biscotti secchi o yogurt magro alla frutta

Lunedì
Pranzo: 200 gr. di gelato fragola e/o al pistacchio
Cena: 250 gr. di pollo ai ferri e fagiolini lessati.

MartedìPranzo: 200 gr. di gelato caffè e/o nocciola
Cena: 250 gr. bastoncini di merluzzo alla piastra e carote lessate.

Mercoledì
Pranzo: 200 gr. di gelato crema e/o gianduia
Cena: 250 gr. sogliola al vino bianco e bietola all’agro

Dieta del gelato in forma con tanti gustiGiovedì
Pranzo: 200 gr. di gelato ananas e/o amarena
Cena: 250 gr, di ricotta fresca di mucca e pomodori in insalata.

Venerdì
Pranzo: 200 gr. di gelato albicocca e/o pesca
Cena: 250 gr. sardine al forno e fagioli lessati con cipolle.

Sabato
Pranzo: 200 gr. di gelato fiordilatte e/o cioccolato
Cena: 200 gr. di vitello cotto al Chianti e insalata di lattuga.

Domenica
Pranzo: 200 gr. di gelato melone e/o anguria
Cena: 250 gr. pesce spada al pomodoro e origano e zucchine al forno.

Come vedete c’è un po’ di tutto, tutti i gusti che volete, creme e frutta, per tutti i giorni della settimana. È una dieta molto semplice e fresca. Mi ripeterò: è una dieta basata principalmente su un alimento quindi non abusatene, va bene farla per un mese (uno solo!) e una volta l’anno!

Per chi invece preferisce qualcosa di fresco ma che non sia gelato consiglio vivamente la dieta dell’anguria.


articolo preso da www.amando.it

Nessun commento:

Posta un commento